Categoria: Canale YouTube

Il commento dell’avvocato del lavoro Alessandro Tonelli su alcune recenti sentenze della Cassazione in merito al caso di un rappresentante sindacale che aveva utilizzato i permessi per svolgere attività ricreative che nulla avevano a che fare con le attività di cui all’art. 30 della Legge 300/1970.